Queer as folk USA


Dal carattere solare e inizialmente ingenuo, Justin è il personaggio che, nel corso della storia, maggiormente si modifica, maturando nel corso degli anni. Lo troviamo impaurito ma mai codardo all'inizio, quando dopo una breve presentazione, consuma il suo primo rapporto sessuale con Brian.
Successivamente, a causa anche alla scoperta della sua omosessualtà da parte della famiglia è costretto a trasferirsi proprio da Brian, innamorandosene sempre di più.
L'amore tra i due, però, non sarà tra i più tradizionali; Brian, infatti, è terrorizzato all'idea di avere una relazione, eredità di maltrattamenti paterni e materni durante l'infanzia e l'adolescenza. Quindi anche se evidentemente coinvolto da Justin, continua con la sua solita vita, con rapporti sessuali casuali mai ripetuti con lo stesso uomo, ferendo così Justin molte volte.
Col passare dei mesi, però, grazie anche al coraggio e alla volontà che Justin dimostra, Brian, pur rimanendo burbero e chiuso, se ne innamora (il momento preciso è lasciato alla libera interpretazione e alla sensibilità del pubblico).
Justin è uno studente di liceo nella prima serie, successivamente si iscrive ad una facoltà d'arte, che l'aiuterà a mettere a frutto la sua grande capacità di disegnare.
Il rapporto con la sua famiglia si modifica molto nel corso degli anni, soprattutto quello con la madre, che, in più occasioni, dopo l'iniziale difficoltà nell'accettare l'omosessualità del figlio, si rivelerà una grande alleata per Justin.

Brian Kinney

Justin Taylor

 

Di carattere ombroso e chiuso, Brian ha sempre manifestato un grande interesse per il sesso fine a se stesso. Nel corso della sua vita ha avuto numerosi flirt con ragazzi di tutti i tipi, per poi dimenticarsene appena terminato l'amplesso.
Migliore amico, fin dai tempi del liceo, di Michael, si è sempre divertito a stuzzicarlo, consapevole della forte attrazione che il ragazzo aveva per lui.

Di professione pubblicitario, è padre di Gus, avuto in provetta da Linz. Non ha mai avuto un buon rapporto con la sua famiglia d'origine, tanto da rivelare la sua omosessualità ai genitori in maniera fredda e distaccata, provando verso il padre un breve disprezzo, mai veramente portato all'apice, considerando la morte dell'uomo avvenuta poco tempo dopo il coming out.

Fin dall'inizio della storia si lega a Justin, disprezzandolo, inizialmente, per via del desiderio del ragazzo di intraprendere con lui una relazione; successivamente si lascia andare ad un sentimento più puro, dopo che il giovane viene aggredito e picchiato da un compagno di scuola omofobo.

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!